Il coraggio è essere sé stessi

La menzogna distrae la nostra mente, perché mentre diciamo una bugia dobbiamo stare attenti a molte variabili, la prima delle quali è non farci scoprire.
Così è anche importante tenere a mente la menzogna, come si suol dire, la verità non cambia mai.

Mentire indebolisce, 

  • indebolisce la fiducia che gli altri ripongono in te
  • Indebolisce la fiducia che tu riponi in te stess*
  • Indebolisce te, perché genera una tensione cognitiva e, inconsciamente, distrai energie per mantenere la situazione sotto controllo

Questo accade quando mentiamo consapevolmente agli altri

Pensa a quando queste menzogne le sussurri a te stesso/a ogni giorno.

Svaluti a te stesso/a, quando menti a te stesso/a su chi sei, su cosa desideri, su ciò che fai

Così facendo ottieni solo un risultato: vivi al di sotto delle tue possibilità!

Aumenti solo la tua insoddisfazione perché è uno stress costante mentire. Disperde le energie mantenere la menzogna, non hai le energie per vivere una vita soddisfacente.

Scopri chi sei, allineati con te stesso/a

Mentiamo a noi stessi per quieto vivere, perché ci sembra la cosa più facile da farsi.
Mentiamo a noi stessi senza nemmeno accorgercene, perché fin da piccoli ci hanno programmato a pensarla in una determinata maniera

Perché lo facciamo?

I motivi possono essere molti, uno per ogni menzogna e per ogni essere umano, non mi interessa conoscerne i motivi, ognuno di noi lo fa per il proprio motivo.

Essere consapevoli del fatto che ci mentiamo, è il primo passo.

Del resto

“Non puoi cambiare ciò di cui non sei consapevole. Sei condannato/a a continuare a subire ciò di cui non sei consapevole” (C. Stanley)

Per lungo tempo ho svolto la professione forense con disagio costruendomi una rete di menzogne, una più bella dell’altra. Era un modo per sopravvivere, un modo per essere ciò che pensavo avrei dovuto essere.

Con il tempo mi sono osservato, mi sono ascoltato e mi sono capito. Facevo quello che gli altri si aspettava che facessi nel modo in cui gli altri pensavano dovesse essere fatto. Non esprimevo me stesso e mi mentivo dicendomi che quello era l’unico modo.

Quando ho smesso di mentire a me stesso, di raccontarmi storie, di occupare la mia mente cercando di adattare me stesso alla professione, ho ritrovato la forza di essere ed esprimere me stesso, ogni giorno.

Come fare?

Và al MTB e condividi i risultati

Foto by Steven Eloiseau
Mind The Brain